Share and Enjoy !

Shares

Facendo una veloce ricerca sul problema dello smaltimento dei rifiuti scoprirete che gli pneumatici sono una vera piaga per il pianeta. La quantità enorme che ne adoperiamo (considerate quanti mezzi su ruota ci sono in tutto il mondo…) non riesce ad essere riconvertita dai pochi impianti specializzati che esistono. Per questo può essere utile e lodevole riutilizzare questi oggetti nelle maniere più diverse: in questo caso per esempio vi spieghiamo come creare degli originalissimi sandali personalizzati. Magari non saranno all’ultimo grido in fatto di moda, ma il pianeta vi ringrazierà!

Ecco cosa vi serve per questo progetto:

  • 1 vecchio pneumatico (probabilmente se andate a fare una passeggiata, purtroppo, ne troverete uno);
  • 1 taglierino o coltello;
  • 1 gesso bianco;
  • 1 foglio di carta;
  • 1 matita o pennarello;
  • nastro elastico resistente;
  • ago e filo.

Ecco come fare:

Disegnate la forma del vostro sandalo sulla carta e aggiungete al tracciato 3 triangoli (uno sul tallone e due ai lati) che fungeranno da alette per la chiusura. Ritagliate il disegno che avete fatto, e mettendolo sullo pneumatico tagliate via una parte di gomma sufficiente a contenere lo stampo.

Con l’aiuto del gessetto, disegnate lo stampo sulla superficie della gomma e poi ritagliatela nel modo più preciso possibile (più sottile sarà la gomma più facile sarà questo passaggio). Al centro di ognuna delle 3 alette triangolari praticate un foro.

Inserite il nastro all’interno dei fori e create le fasce fissandole con ago e filo. Per le indicazioni passo passo su questo ultimo passaggio guardate il video che segue:

Share and Enjoy !

Shares