Share and Enjoy !

Shares

Listerine è una famosa marca di collutorio e il suo primo uso è, ovviamente, sciacquare e disinfettare la bocca dopo aver lavato i denti. Ma non è il solo e neanche quello originale! 

Infatti la formula Listerine, che comprende oli essenziali, saliciato di metile e etanolo, è stata concepita nel 1897 da due medici come disinfettante chirurgico e solo dopo messa in commercio per l’igiene orale. Pertanto non stupisce che se ne possano fare tanti usi creativi.

Ve ne proponiamo ben dieci.

1. Deodorante

immagine: Nicolas Calderon/Flickr

Soluzione d’emergenza per quando avete dimenticato di comprare il deodorante o lo avete scordato a casa in viaggio. Listerine è un ottimo sostituto. Versatelo su un po’ di ovatta e applicatelo sul corpo.

2. Punture di insetti

immagine: pxhere

Nato come disinfettante per sale operatorie, non sorprende che tiene molto bene a bada il dolore derivato dalle punture di insetti. Anche qui usate un po’ di ovatta per applicarlo sulla zona dolorante.

3. Antiforfora

immagine: Pixabay

Listerine può essere adoperato come antiforfora: massaggiate i capelli con il collutorio e lasciate riposare per dieci minuti. Poi risciacquate tutto. Fatelo un paio di volte a settimana e vi scorderete della forfora.

4. Pulizia dello spazzolino

immagine: PublicDomainPictures

Molti non ci pensano, ma i nostri spazzolini vanno puliti regolarmente. Immergetelo dentro un poco di Listerine per disinfettarlo per bene.

5. Pulire il bagno

immagine: Wikimedia/Eugenio Hansen, OFS

Listerine fa miracoli anche per la pulizia del water. Versatene un po’ prima di pulirlo e non solo disinfetterete la ceramica ma eliminerete anche i cattivi odori.

6. Cura dei funghi ai piedi

immagine: Shanna Rogers/pexels

Se vi sono venuti i funghi ai piedi, niente paura: Listerin, grazie all’azione del saliciato di metile, vi verrà in aiuto anche qui. Fate un pediluvio con acqua calda e Listerine per circa venti minuti al giorno. Vedrete come la pelle sarà più morbida e i funghi si staccheranno.

7. Detergente per viso

immagine: homejobsbymom/flickr

Prevenire è meglio che curare. Vi consigliamo di sciacquarvi la pelle del viso con un po’ di Listerine ogni tanto: le sue proprietà antisettiche vi aiuteranno a tenere la pelle fresca e sana.

8. Pulire lo schermo del telefono

immagine: benjgibbs/flickr

I moderni touchscreen si sporcano molto facilmente proprio perché vengono toccati di continuo. È bene pulirli regolarmente, e se non avete i prodotti specifici, Listerine fa al caso vostro.

9. Contro i cattivi odori dei bidoni

immagine: pxhere

Dai bidoni della spazzatura esce spesso un cattivo odore, come è ovvio. Se si fa troppo intenso, una volta che è vuoto, gettate un fazzoletto imbevuto di Listerine sul fondo del bidone: la sua azione contrasterà i cattivi odori.

10. Prevenire i pidocchi

immagine: pixabay

Quando a scuola girano i pidocchi, molte mamme non sanno che fare. Senza comprare prodotti costosi, ecco cosa potete fare per eliminare i pidocchi e le loro uova dalla testa di vostri figlio. Versate in un bicchiere la stessa quantità di Listerine e di aceto e poi mettete le soluzione dentro uno spray. Spruzzatela quindi sulla testa del bambino e coprite la testa con un panno finché i capelli non si asciugano a soli. Ripetete il trattamento una seconda volta se serve.

immagine: Mike Mozart/Flickr

Share and Enjoy !

Shares