Share and Enjoy !

Shares

Avere un letto completamente pulito è indispensabile per favorire il nostro riposo. Su cuscini e materassi tendono ad accumularsi polvere e cellule morte, che creano un habitat perfetto per la proliferazione degli acari e hanno un impatto negativo sulla nostra salute.

Gli acari della polvere sono dei piccolissimi insetti che si nutrono delle cellule morte della nostra pelle. Possono generare problemi alla pelle e alle vie respiratorie, soprattutto per chi soffre di allergia, rinite o asma. Da qui l’importanza di avere dei cuscini e un materasso perfettamente puliti.

Avrai sicuramente notato che, col passare del tempo, materasso e cuscini tendono a cambiare colore e a diventare più scuri, o giallastri. Ciò è causato dal nostro sudore, che filtra attraverso le lenzuola provocando macchie sulle superfici sottostanti.

È importante cambiare le lenzuola almeno una volta a settimana, così come effettuare una pulizia di materasso e cuscini almeno tre volte l’anno. Di seguito ti suggeriamo due trucchi per avere un letto pulitissimo sul quale avere un meritato e sano riposo.

Per sbiancare i cuscini hai bisogno di:

  • 3 litri d’acqua
  • 100 ml di acqua ossigenata
  • il succo di 5 limoni
  • 200 grammi di detersivo per il bucato
  • 200 grammi di sapone per i piatti
  • 125 grammi di borace

Mescola i 3 litri d’acqua con l’acqua ossigenata e il succo di limone. Assicurati che le etichette dei cuscini indichino che possono essere lavati in lavatrice, e togli la fodera o qualsiasi altra protezione ai cuscini.

Riempi la lavatrice di acqua calda, aggiungi il detersivo, il sapone per i piatti e il borace assicurandoti di farli sciogliere completamente.

Inserisci i cuscini nella lavatrice e avvia un ciclo di lavaggio. Il risultato ti lascerà a bocca aperta.

Per sbiancare il materasso hai bisogno di:

  • 200 ml di aceto bianco
  • 200 ml di acqua ossigenata

Rimuovi l’eccesso di polvere dal materasso con un panno semi-umido. Se il materasso ha delle macchie, eliminale con una soluzione a base di acqua e bicarbonato di sodio, da spruzzare sulla macchia e strofinare con una spugna.

In un recipiente mescola l’aceto bianco e l’acqua ossigenata. Inumidisci un panno in questa soluzione e strofina bene sul materasso, fino a fare sparire completamente le macchie giallastre.

Apri la finestra della camera per permettere la circolazione di aria e fare asciugare il materasso.

Ora che sai come pulire a fondo e sbiancare materasso e cuscini, prova ad applicare i due trucchi per avere il riposo che meriti.

Share and Enjoy !

Shares