Share and Enjoy !

Shares

Complici umidità e scarsa ventilazione, la muffa si sviluppa spesso in cucina, bagno e altre aree della casa. In alcuni casi, come le pareti, è davvero difficile da rimuovere.

Di solito si ricorre a prodotti a base di cloro o candeggina i quali, pur essendo efficaci, sono dannosi per la nostra salute.

Anche la muffa fa male alla salute: è per questo che è importante rimuoverla con prodotti naturali. Te li elenchiamo di seguito.

  1. Aceto bianco: Uccide tutti batteri. Versa un po’ di vino bianco sulla muffa, e dopo 5 minuti rimuovi con un panno asciutto.
  2. Acqua ossigenata: Uccide batteri e funghi, oltre ad sbiancare.
  3. Bicarbonato di sodio + acqua: Prepara la soluzione e applicala direttamente sulla muffa. Dopo qualche minuto, rimuovi con un panno asciutto.
  4. Olio di albero del tè: Antibatterico, fungicida e anti-calcare. Una meraviglia per pulire bagni e cucine.

Usa una bottiglietta con diffusore spray per applicare i prodotti descritti sopra.

Share and Enjoy !

Shares