Share and Enjoy !

Shares

Evitare l’accumulo di olio e grasso in cucina è quasi impossibile, sopratutto quando si cucina spesso in casa. Olio e grasso sono difficili da eliminare ma, seppure possa sembrare impossibile, ce ne possiamo sbarazzare usando solo ingredienti naturali ed evitando di esporre il nostro organismo alle sostanze chimiche dei prodotti industriali.

Farina. Se, mentre cucini, noti che si sta accumulando del grasso, è meglio pulirlo subito versando un po’ di farina sulla macchia e attendendo qualche minuto per farla assorbire. Per rimuoverla basta usare della carta da cucina.

Aceto e bicarbonato. Questa soluzione è particolarmente utile contro le macchie che si sono indurite sulle superfici. Mescola del bicarbonato con dell’acqua e applica sulla macchia di grasso, facendo agire per tutta la notte. Il giorno dopo usa un panno per rimuovere la soluzione, poi usa dell’aceto per eliminare tutti i residui.

Olio minerale. Versane qualche goccia su della carta da cucina, applica su tutta la superficie. Attendi qualche minuto, poi usa un panno pulito per rimuovere il tutto.

Sale. Versane una piccola quantità sulle macchie di grasso appena accumulate, poi usa un panno per rimuoverle.

Limone. Mescola un cucchiaio di bicarbonato con il succo di mezzo limone fino ad ottenere una soluzione da usare per rimuovere le macchie di olio e grasso.

Share and Enjoy !

Shares