Share and Enjoy !

Shares

Quando le temperature si addolciscono e la natura si risveglia, fanno capolino in casa nuovi “ospiti” che mettono alla prova anche i nervi delle persone più ecologiste. Stiamo parlando delle formiche, instancabili e mansuete lavoratrici che sembrano non conoscere ostacoli alla loro lenta ma inesorabile avanzata verso il cibo.

Se anche voi, come noi, odiate utilizzare insetticidi chimici invasivi sia per gli animali che per la casa (vi ricordiamo che molte polveri sono tossiche anche per bambini o animali da compagnia), potete optare per queste 9 soluzioni totalmente naturali.

  • Menta: delle foglioline di menta essiccate e sbriciolate nei luoghi in cui transitano più spesso possono indurre le formiche a spostarsi; anche delle bustine di tè alla menta sono adatte allo scopo;
  • Aceto: gli odori pungenti sono spesso fastidiosi per questi insetti: spruzzate negli angoli della casa una soluzione di aceto puro con alcune gocce di olio di eucalipto;
  • Sale: spargete del sale nei pressi del formicaio o nei punti di accesso alla casa;
  • Spezie: paprika, chiodi di garofano e peperoncino in polvere sono ottimi deterrenti, sempre se utilizzati nei pressi dei punti di accesso;
  • Cetrioli: molti ritengono che le formiche odino i cetrioli, provate con delle bucce lasciate nei luoghi in cui transitano più spesso;
  • Origano: create dei mucchietti di origano essiccato nelle zone più infestate, ricordando di cambiarlo spesso per mantenere forte l’aroma;
  • Alloro: le foglie di alloro, con il loro odore profondo, sono utili per tenerle lontane dal cibo: mettetene semplicemente alcune in dispensa;
  • Cannella e caffè: create una barriera di cannella o chicchi di caffè sui loro percorsi, servirà a scoraggiarle;
  • Detersivo fai-da-te: poiché le formiche odiano gli odori pungenti, provate a lavare i pavimenti con una miscela di acqua, aceto e olio essenziale di limone: renderà l’ambiente molto inospitale!

Queste dritte non vi garantiranno che le formiche scompaiano per sempre, ma eviteranno sicuramente che la loro presenza diventi insostenibile e soprattutto… lo faranno in modo ecologico!

Share and Enjoy !

Shares