Share and Enjoy !

Shares

Solitamente usiamo il sale per aumentare la sapidità dei cibi e per la loro conservazione, e sappiamo che viene usato anche come anti-gelo per le superfici ghiacciate. Ma di modi per sfruttarlo in casa ce ne sono molti altri, tutti incredibilmente utili. Dalle faccende domestiche quotidiane alle situazioni di emergenza, questo comunissimo composto può aiutarci a sbrigare rapidamente molti lavori…

Il sale è in grado di agire come dissipatore di calore perciò assicuratevi di averlo a portata di mano in caso di fiammate pericolose o, peggio, principi d’incendio.

Avete fatto la frittata sul piano della cucina? Questo appiccicoso affare può essere risolto cospargendo l’uovo di sale; dopo 10 minuti potrete rimuovere tutto con un tovagliolo senza lasciare tracce.

Per rimuovere il grasso dal panno della cucina basta lasciarlo per una notte a mollo in una ciotola con un po’ d’acqua e almeno 75 gr di sale.

Per disintasare lo scarico del lavandino versate 5 cucchiai di sale nello scarico e poi versate mezzo litro di aceto di vino bianco; attendete 15 minuti e versate un litro di acqua calda.

Per rimuovere il bruciato dal fondo delle padelle ricopritelo completamente con uno strato di sale e aggiungete poca acqua; lasciate agire per 10 minuti e poi potrete lavare la padella.

Avete passato il ferro caldo sul tessuto sbagliato? Rimuovete il materiale rimasto attaccato così: mettete un foglio di carta da forno su un tagliere in legno e cospargetelo di sale, poi passateci sopra il ferro caldo. Problema risolto!

Share and Enjoy !

Shares